Archeologia anche per bambini. Museo di Finale L.

Bambini con i genitori che visitano il museo: tranquilli, curiosi, interessati. In un placido pomeriggio festivo durante la vacanze natalizie, i bimbi con gli adulti sono la grande maggioranza dei non pochi visitatori nel Museo Archeologico del Finale a Finale Ligure.Museo Archeologico Finale L (2)

Museo Archeologico Finale L (4)Ecco un museo dove l’archeologia non è un enciclopedia del reperto (tipologie di ceramiche, repertori di selci, etc.) ma un racconto avvincente narrato non solo con i classici strumenti di un’esposizione (testi brevi e didascalie) ma anche con ampi disegni ricostruttivi, diorami e schermi touch-screen; dove i reperti sono in quantità sufficiente per interessare un osservatore non professionista, senza sovrastarlo con troppi esempi utili solo allo studioso.

Museo Archeologico Finale L (5)Questo museo ha un occhio di riguardo per un pubblico di bambini ma senza essere infantile, e di conseguenza risulta piacevole per chiunque abbia voglia e disponibilità per scoprire cosa possono raccontare i reperti archeologici: a cosa servivano, come erano gli ambienti dove venivano creati e utilizzati, chi erano le persone che li avevano prodotti e usati.

Museo Archeologico Finale L (7)Museo Archeologico Finale L (10)Museo Archeologico Finale L (11)Le testimonianze archeologiche coprono dalla preistoria al medioevo, e presentano manufatti e contesti di grande interesse sopratutto per il periodo paleolitico, come i manufatti attribuiti all’Uomo di Neandertal, e per quello neolitico dove spicca , a mio parere, la sezione dedicata alle sepolture del neolitico medio con le informazioni sulla vita quotidiana ottenute dallo studio dei resti ossei.

Da rilevare, anche se non è solitamente oggetto di questo blog, l’ampiezza e la complessità della sezione didattica (mi dicevano che durante l’anno ci sono 2/3 classi la mattina e altrettanto il pomeriggio).

Museo Archeologico Finale L (9)Qualche piccolo appunto però è doveroso: l’illuminazione non sempre è felice; talvolta sono esposte copie e non originali ma l’informazione forse non è così evidente (ad esempio il “principe” delle Arene Candide); le vetrine non sembrano molto funzionali (ma queste sono “problemi” da addetti ai lavori).

E poi manca un fasciatoio per i più piccoli, anche se la disponibilità del personale aiuta a risolvere il problema.

Museo Archeologico Finale L (8) Museo Archeologico Finale L (3)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...