Piccoli totem al Museo di Narni

narni - sito
da sistemamuseo.it

Ho trovato la segnalazione di questo allestimento nel Museo di Palazzo Eroli a Narni (Terni) grazie a un post sul blog umbriaformummy.com (che ringrazio) e, anche se non l’ho visitato di persona, mi è sembrato comunque utile segnalarlo qui.

All’interno di un percorso che mi immagino “consueto” (vetrine con oggetti, frammenti scultorei su basamenti, opere d’arte alle pareti), sono stati collocati tre piccoli totem per offrire un percorso autonomo ai più piccoli.

I bambini in visita nei musei, insieme alla loro famiglia, solitamente non hanno a disposizione i mezzi necessari per comprendere appieno gli imput presenti nel percorso espositivo, rivolti perlopiù ad un pubblico adulto (vd.).

Nulla di troppo appariscente o invasivo o costoso. Si tratta di piccole postazioni, con un tavolino e sgabelli a fianco di

narni - blog
da umbriaformummy.com

Tre cassettiere, di sei cassetti ciascuna, lineari nella forma e divisi per età: i cassetti più in basso progettati per i bambini più piccoli, crescendo in difficoltà man mano che ci si sale nella cassettiera.
Le
cassettiere, o totem, posizionati lungo il percorso in base alla tematica che ricoprono, sono resi graficamente, all’esterno, con disegni colorati e divertenti. Tali raffigurazioni sono presenti anche sul fronte di ogni cassetto con lo scopo di indicare, attraverso dei simboli, le caratteristiche principali racchiuse all’interno.

Non ho idea di come siano fatti questi totem e cosa ci sia dentro di preciso (“attività creative” scrive il blog), ma l’idea di offrire ai bambini qualcosa di adatto a loro mi sembra molto interessante: una delle soluzioni per i museo è di offrire ai diversi  pubblici degli strumenti personalizzati per la visita, senza intervenire sull’apparato allestitivo in maniera invasiva.

narni - sito 3
da sistemamuseo.it

Con l’occasione è stata creata una mascotte che ripropone, in chiave cartoon, le sembianze del leone di epoca romana posto nell’atrio del Museo, reperto di grande attrattiva per il pubblico; la figura, chiamata simpaticamente Leon, ha il compito di invitare bambini e famiglie alla scoperta del Museo di Narni attraverso l’utilizzo dei totem progettati su misura.

Per un approfindimento: https://www.youtube.com/watch?v=a7fuYHl65-4

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...